Dal Mike Wyatt Field, casa delle Aquile Ferrara ospiti della Prima Divisione nella regular season, sono arrivati i risultati delle sfide inaugurali della stagione della massima serie di Flag Football italiano. Il livello mostrato nelle partite disputate è fin da subito molto alto, evidenziando un buono stato di forma di tutte le formazioni scese in campo.

Unica squadra che ha raccolto tutti i punti disponibili della giornata è la formazione romana dei Raiders che, battuti Ronin Ortona (per 46 a 25), X-Men Correggio (30-25) e i Refoli Trieste (40-34), si trova attualmente sul tetto della classifica dopo il primo Bowl disputato. A stretto contatto i giuliani dei Refoli raccolgono 6 punti con la vittoria in apertura nel derby contro i Leoni Basiliano per 33 a 19 e contro i trentini Thunders per 39 a 21, abbandonando la serie positiva nella combattuta sfida giocata fino all’ultimo secondo contro i Raiders.

Ottime le prestazioni delle neopromosse Thunders Trento e Aquile Ferrara. Questi ultimi, dopo il rinvio delle partite contro gli Arona 65ers visti gli impegni di trasferta nei World Games, escono imbattuti dalla prima giornata dopo la vittoria in esordio contro gli Hedgehogs Boschetto per 33 a 24, e dopo l’inaspettato pareggio a 27 punti contro i Leoni Basiliano. Per i Thunders invece valgono 6 punti le vittorie contro gli X-Men (51 a 8) e contro gli Hedgehogs (26 a 14).

Sotto le attese pronosticate i risultati dei Leoni che vincono solamente contro Ortona in chiusura di Bowl prer 25 a 13, e degli Hedgehogs, che dopo lo splendido risultato della scorsa stagione, riescono a battere solamente gli X-Men per 14 a 13, perdendo gli altri 2 scontri in programma. Rimangono a secco per ora Ronin e X-Men, rispettivamente dopo 2 e 3 partite disputate.

Buona ripresa degli allenamenti a tutti, restiamo in attesa delle prossime notizie del weekend del 30-31 luglio.

 

 

Leave a comment